LOTA bianca

CARAFFA PER IL LAVAGGIO DELLE FOSSE NASALI

LOTA bianca - CARAFFA PER IL LAVAGGIO DELLE FOSSE NASALI

Lota è uno strumento tipico del Jala Neti, un'antica tecnica della tradizione dell'Hatha Yoga, che serve per la pulizia del naso e per liberare le vie respiratorie da impurità, tossine e malanni.

Secondo l'Hatha Yoga, il naso è la via da cui passa il Prana, cioè l'energia, e disinfettare tramite l'utilizzo della Lota, aiuta a ripulire ed riequilibrare il canale. Usare questo strumento è utile anche per avere benefici su orecchie, gola e occhi.

È un valido aiuto contro raffreddori, sinusiti, nevralgie, cefalee e riniti allergiche.

Questa Lota è in ceramica smaltata.

CONFEZIONE DA 1 - ALTEZZA 8 cm



18,00 €
Q.tà


  • Attenua i fastidi della sinusite e del naso chiuso
  • Previene allergie 

Come si utilizza la Lota?

L’apposito recipiente va riempito con acqua tiepida (temperatura corporea) salata. La dose è un cucchiaino raso di sale fino integrale, per 450/500 ml. (massimo) di acqua. (Non superare le dosi consigliate. Un eccesso di sale potrebbe provocare fastidiosi bruciori).

Molto valido e consigliato è soprattutto il sale dell’Himalaya per le sue particolari proprietà benefiche.

La tecnica

Su un lavandino, per non sgocciolare, inserite il beccuccio della lota nella narice (destra o sinistra è indifferente), molto delicatamente. Procedete inclinando la testa, lentamente, dalla parte della narice scelta, in modo da far fuori uscire l'acqua dalla parte opposta.

Esempio: se il beccuccio è nella narice destra allora inclinate la testa a destra e l'acqua fluisce dalla narice sinistra. Cosa molto fondamentale è respirare con la bocca, per evitare che l'acqua possa andare in gola ed andare in apnea.

Successivamente, togliete la Lota dalla narice e soffiate il naso con vigore, senza sforzare troppo.
Lo stesso procedimento andrà ripetuto per l'altra narice.

Modo d'uso

Il Jala Neti tramite Lota può essere ripetuto tutti i giorni, essendo un procedimento totalmente naturale. Si consiglia alla mattina o alla sera, lontano dai pasti.

 

Avvertenze: Non si esclude la sensazione di bruciore durante le prime pratiche.

RESTA IN CONTATTO CON NOI!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Premendo il tasto "REGISTRATI" si accetta l'informativa sulla privacy